Quote di SRL a societa' non UE

Andare in basso

Quote di SRL a societa' non UE

Messaggio  businessobjects il Ven Dic 26, 2014 9:15 pm

Buongiorno

Sono amministratore di una SRL italiana con sede in Italia.
Ad oggi possiedo il 70% delle quote della SRL ed ho un unico socio al 30%.

Per poter effettuare delle attivita' in Italia ho la necessita' di trovare un
forte finanziatore... l'ho trovato all'estero ed ha richiesto (ovviamente!) come contropartita
di entrare in possesso di alcune quote della societa'.
Mi trovo quindi nella posizione di dover cedere il 40% delle mie quote ad una societa' non UE, pur rimanendo io stesso l'amministratore.
Il mio socio (che avrebbe il diritto di prelazione su tali quote) e' d'accordo.

Mi sorgono alcune domande:
* Dal punto di vista formale, come va formalizzato l'assenso del socio alla cessioni del 40% delle mie quote a terzi?
* Il socio finanziatore si fara' totalmente carico dei "nuovi costi". Al nuovo socio non vorrei chiedere soldi per il mio 40% di quote da cedere. Come va formalizzata la cessione delle mie quote? Nel senso, si tratta di cessione a titolo gratuito oppure in ogni caso si tratta di vendita (e quindi va dimostrata la corrispondente transazione)?
* Il fatto che il nuovo socio sia una societa' non UE comporta delle azioni da parte mia? (verso Agenzia delle Entrate, ecc.)


Grazie


Valentino

businessobjects

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 26.12.14

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum