NUOVO REVERSE CHARGE 2015 E STADIO

Andare in basso

NUOVO REVERSE CHARGE 2015 E STADIO

Messaggio  exodus1973 il Ven Lug 03, 2015 2:50 pm

Buonasera, la materia e' fresca ed è chiaramente di difficile interpretazione. Proviamoci. In ambito di applicazione corretta del reverse charge nel 2015, consideriamo un'impresa che esegue manutenzioni e installazioni rientranti nel codice Ateco 432102 (ossia installazione di impianti elettronici inclusa manutenzione e riparazione), quindi in piena regola per l'applicazione del reverse charge.
Tale impresa esegue dei lavori di manutenzione e installazione presso uno stadio per una societa' di calcio.
Tali lavori consistono principalmente nell' assistenza tecnica svolti per la vigilanza eseguita con sistemi informatici dislocati all'esterno (telecamere) ma con impianti hardware e software situati all'interno degli uffici dello stadio (con pc, monitor, sistemi di registrazione vari ecc).
Inoltre, tale impresa predispone ed esegue le installazioni e le manutenzioni sui sistemi di rete informatica per i collegamenti tra i botteghini e l'apparato della biglietteria ticketone, nonche la vigilanza con apparecchi informatici di spalti, spogliatoi, sala stampa.

Vorrei cortesemente sapere come interpretate l'applicazione del reverse charge in questi casi, considerando che lo stadio inteso solo come campo da gioco non e' un edificio al chiuso e dunque sarebbe escluso dall'applicazione del nuovo reverse charge, ma in virtu' di quanto detto in premessa, potrebbe essere per voi auspicabile un' interpretazione piu' ampia del termine "manutenzione" eseguita all'interno degli uffici e dunque applicare l'inversione contabile?
Cosa potete consigliarmi in merito? Grazie per le vostre preziose risposte.

exodus1973

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 03.07.15

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum